Nardi e Giannino, elogio della scalata impossibile

Daniele-NardiDaniele Nardi originario di Sezze (Latina), classe 1976, alpinista di fama internazionale, quattro 8000 alle spalle (Everest, K2, Broad Peak e Nanga Parbat, ma lui ci tiene a contarci anche un quinto, il Shisha Pangma middle ) attualmente sospeso a 6000 metri, di nuovo sul Nanga Parbat (8125m), questa volta per tentare l’impresa piu’ difficile, la “prima invernale”, nessuno prima d’ora c’e’ mai riuscito.

Oscar Giannino originario di Torino, classe 1961, ex giornalista /economista e politico, attualmente candidato premier per la lista Fare per Fermare il Declino (FID), nata dal movimento Fermare il Declino di cui e’ uno dei promotori. Obiettivo: superare la soglia di sbarramento del 4% per entrare in parlamento.

“So che c’è stata una certa confusione sul mio team. In un primo momento dovevo venire da solo e, se possibile, collaborare con il team ungherese. Ma avevano un’idea diversa sul percorso e sull’arrampicata invernale. Quando Elisabeth mi ha mandato una e-mail e si e’ offerta per unirsi alla spedizione sono andato a Gap in Francia per conoscerla. Siamo andati subito daccordo, la squadra era fatta. Sono molto felice di averla incontrata perché è divertente e molto forte.”

“Berlusconi è impresentabile – dice Giannino alla stampa inaugurando la sede romana del movimento -. Il Pd si allea con Sel e mette sul tavolo una patrimoniale che ci vede contrarissimi, mentre Renzi è stato sconfitto e i suoi uomini sono tenuti ai margini del partito”. Poi c’è il premier Monti, al quale Giannino riconosce il merito “di aver ridato credibilità all’Italia”, ma che tuttavia “non convince con la sua agenda. Oltre a non averci ricevuto nonostante le nostre richieste”. E così con Fare “ci gettiamo nella mischia”, “restando attenti e prestando attenzione a quel che accade intorno.”

Dopo il primo tentativo non andato a buon fine, Daniele ed Elisabeth, sono dovuti ridiscendere da 6450m, queste le sue parole:

“Freddo, vento, stanchezza, 2300m sotto i piedi con uno stile leggero ed essenziale, la traccia da battere, la neve fresca che ci ha tolto energie preziose, il cambiamento meteorologico anticipato ci hanno indotto a scendere…”

Oscar_Giannino_a_passeggioSono tornati al campo base, in attesa di condizioni migliori, e dopo qualche giorno di riposo sono ripartiti il 9 febbraio per il secondo tentativo, direzione vetta, passando per lo sperone Mummery, quello dove l’omonimo alpinista ed i due portatori che erano con lui persero la vita nella storica salita del 1895. Le ultime notizie li danno fermi a 6000m, bloccati dal vento che soffia a 100 km/h, in attesa di condizioni migliori per salire verso i 7000.

L’8 dicembre 2012 il movimento politico di ispirazione liberale e liberista Fermare il Declino nato nell’estate del 2012, si trasforma in partito con il nome Fare per Fermare il Declino, presentando delle liste prive di parlamentari uscenti. Dopo aver raccolto oltre 68 mila adesioni e 27 mila volontari in appena due mesi, gli ultimi sondaggi lo danno tra l’1% e l’1,8%, ancora lontanissimo dalla soglia di sbarramento del 4% necessaria per entrare alla camera.

“…Poi il tempo passa, la stanchezza subentra. E’ più facile fare come fanno tanti alpinisti, non mettersi in gioco. Riempire il curriculum facendo cose dove sai che la probabilità di riuscire sono alte…

…E un tentativo come lo scrivi sul curriculum? Ho avuto coraggio ed ho provato? In una società come quella di oggi dove contano i numeri un tentativo non vale nulla e pure per me … vale tanto quanto l’oro se soppesato all’esperienza che mi fa crescere. Quel cercare la verità solo se ci si sposta dalla zona di comfort, se si prova qualcosa di nuovo, se si mette in gioco tanto…guarda Mummery, che mito, ha provato, ha provato eppure il suo tentativo ce l’ho stampato in testa…”

Anche a Giannino va riconosciuto il merito del tentativo, contro tutto e contro tutti. La sua lista e’ stata prima corteggiata da tutti i principali schieramenti, poi accusata da Berlusconi di far vincere la sinistra impedendo al PDL-Lega di raggiungere il premio di maggiornaza al Senato in Lombardia, infine schiacciata sotto al macigno del voto utile…ma lui e’ ancora li’ a caricare, fino alla fine, perche’ ormai e’ quasi arrivato, perche’ indipendentemente dall’esito, questo e’ quello che si aspettano da lui i suoi sostenitori…

“A volte però bisogna avere il coraggio di tornare indietro, questi giorni ci sapranno raccontare, su o giù? se Dio vorrà…nel frattempo una bella lasagna all’Italiana ci aspetta al campo base.”

AGGIORNAMENTO: Dopo due giorni a 6000m con condizioni atmosferiche in netto peggioramento Daniele ed Elisabeth hanno deciso di rinunciare e ritornare al campo base….ce la fara’ invece Giannino a superare l’ambita soglia del 4% per entrare almeno alla Camera?

Clicca qui per vedere il programma di Fare per Fermare il Declino

Fonti:

http://explorersweb.com/everest_k2/news.php?id=21275

http://www.ilgiornale.it/news/sport/daniele-nardi-allassalto-gigante-tab-862032.html

http://www.salewa.it/it/in-azione/atleti/alpinism/nardi

http://www.mountainblog.it/danielenardi/?lang=en

http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/1153500/Giannino-scende-in-campo-con-Fare—Da-soli–no-a-Monti-tutto-tasse–Berlusconi-impresentabile-.html

Ti e' piaciuto? Si? No? Commenta! Continua a seguirci. Segui la nostra terapia per debellare l'Italiota che c'e' in te. Una buona lettura a settimana ti aiutera' :)
Controlla lo spazio "Coming Soon" nella colonna di destra per avere un assaggio delle prossime pubblicazioni.
Seguici, piacici, condividici su facebook, linkedin, twitter!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: